Medaglie Italiane, medaglie Rush Pharma

Medaglie Italiane, medaglie Rush Pharma

Medaglie Italiane, medaglie Rush Pharma

Due grandi eventi nel mondo del pattinaggio artistico su rotelle coinvolgono Rush Pharma, regalandogli 3 medaglie italiane

Più precisamente Coppa Italia e Campionati del Mondo a Novara di Pattinaggio Artistico su Rotelle, 2016.

L’appuntamento più recente è stato lo scorso weekend che ha visto protagonisti molti atleti italiani impegnati nella dimostrazione del duro allenamento intrapreso nel corso della loro carriera sportiva: Trofeo Internazionale Coppa Italia “Memorial Domenico Di Giuseppe”, svoltasi al Palasport Rossini di Misano Adriatico nel weekend del 22-23 Ottobre, ha visto gli atleti della Nazionale Italiana primeggiare e fare incetta di medaglie.

Gli azzurri del CT Fabio Hollan, infatti, hanno portato a casa quasi tutte le medaglie in palio sia nella Specialità Singolo sia nelle Coppie Artistico.

medaglie-italiane-1

Vediamo nella Categoria Senior Femminile aggiudicarsi il Terzo posto una grande atleta, nostra affezionata amica forlivese, Clara Lazzari. Ha raggiunto l’obiettivo prefissato con un grande lavoro di preparazione atletica, allenamento in pista, una dieta sportiva appropriata e l’utilizzo dei nostri integratori per il controllo dell’indice glicemico ed una maggiore energia.

Tanta perseveranza e tanto sudore hanno portato ad un meritato terzo posto con l’aiuto della fidata allenatrice Monica Pironi.

medaglie-italiane-2

Nella Categoria Senior Maschile spicca invece al Primo posto il nostro collaboratore fidato Marco Santucci, che ha conquistato anche l’Argento nella specialità degli Obbligatori ai Campionati del Mondo di Novara 2016.

Anche lui, veterano dello sport su rotelle, ha trovato soddisfazioni e raccolto medaglie importanti, grazie a tanto allenamento, perseveranza, giusta dieta, preparazione atletica e l’aiuto dei nostri integratori naturali.

Che dire, noi ringraziamo di cuore Marco e Clara per la fiducia che ripongono nei nostri prodotti, per la perseveranza nel loro lavoro e auguriamo loro tantissimi altri successi.