Allenamento funzionale: cos'è e perchè praticarlo - Rush Pharma

Allenamento funzionale: cos’è e perchè praticarlo

Negli ultimi anni il mondo del fitness ha visto nascere una nuova forma di allenamento completamente innovativa e rivoluzionaria, il  functional training o allenamento funzionale. Questo metodo rompe gli schemi del concetto di allenamento tradizionale in quanto gli allenamenti  si svolgono in tempi brevi (45-50 minuti) ad alta intensità e non si utilizzano complicati macchinari. L’allenamento avviene ponendo il corpo ed il suo movimento come cardine degli esercizi, migliorando le capacità di svolgere le attività quotidiane.
Permette di raggiungere ottimi risultati, sia da un punto di vista estetico che da un punto di vista prestazionale in quanto è in grado di assicurare grandi soddisfazioni anche in chi è alle prime armi.

Ma cos’è l’allenamento funzionale?

Una tipologia di esercizio fisico innovativa, non tanto nell’aspetto pratico (gli esercizi sono tutti a corpo libero o con elementi semplici come palla medica, trazioni, ecc.) quanto nel riuscire a sviluppare in modo armonioso il corpo nella sua interezza. Non più, quindi, un lavoro specifico su determinati distretti corporei ma una rivoluzione del classico concetto di fitness in favore di un vero e proprio tipo di fitness funzionale, il quale va ad abbracciare l’intero corpo ed è in grado di sviluppare caratteristiche come forza, coordinazione, agilità.

La definizione di allenamento funzionale, infatti, si basa proprio sul fatto che è un allenamento che mira a unire il movimento al sistema-corpo, per assicurare risultati non più localizzati a una fascia muscolare specifica ma a raggiungere un equilibrio e un benessere globale. Tuttavia il termine allenamento funzionale o, come spesso si usa nelle palestra, functional training, è molto generico e occorre specificare qualche sua caratteristica per poter dare un’idea dei suoi principi.Per capire cos’è e in cosa consiste l’allenamento funzionale, quindi, bisogna pensare a una tabella di allenamento rivolta al potenziamento tutte le caratteristiche intrinseche del nostro organismo, le quali non vengono mai sviluppate a causa della nostra vita sedentaria. Ovviamente bisogna partire dal proprio grado di forma fisica, quindi una persona che inizia ad avvicinarsi a questo mondo dovrà cominciare a familiarizzare con il suo corpo, dedicandosi a camminate o corse, saltare, colpire o lanciare. Tutti movimenti naturali da imparare a eseguire in modo giusto.Di conseguenza, è proprio la nostra quotidianità alla base dei movimenti di questo functional training. Infatti, vengono riproposte azioni che facciamo abitualmente ma in chiave sportiva e ciò fa si che questo genere di allenamento sia adatto a tutti, in qualsiasi fascia d’età o di forma fisica ci si trovi.

Vantaggi e svantaggi

Cominciare a seguire un allenamento funzionale ha degli indubbi vantaggi, in quanto consentirà di migliorare la postura, l’equilibrio, l’agilità. Inoltre, vista la varietà continua di esercizi possibili è molto difficile annoiarsi e il nostro organismo verrà sottoposto a continue sollecitazioni. L’armonia del corpo verrà rispettata perché ogni seduta di allenamento sarà dedicata al corpo nella sua interezza.Nonostante, però, tutti gli indubbi vantaggi e la semplicità di realizzazione di questi allenamento, è vero che l’allenamento funzionale è adatto a tutti ma è altrettanto vero che bisogna fare attenzione quando lo stato di salute non è ottimale. Se si hanno problemi alla schiena, ad esempio, sarà necessario farsi seguire da un istruttore qualificato che possa aiutare a svolgere la giusta tipologia di esercizio e in maniera corretta, per non andare ad affaticare la parte dolente o peggiorare una serie di sintomi già presenti. Infatti, l’allenamento funzionale non è pensato per solo per il raggiungimento del risultato estetico ma per migliorare il benessere del corpo. Ovviamente, accanto all’esercizio per poter avere risultati duraturi e tangibili occorre seguire un’adeguata alimentazione e uno stile di vita più sano possibile.

Condividi questo post