Nov 2016

Ansia da prestazione: a nominarla mette l’ansia

Ansia da prestazione: già a nominarla mette l’ansia. Quanto possiamo dire con certezza, è che per noi maschi l’atto in sé e tutto quello che lo precede in termini di approccio psicologico, con il desiderio di non deludere le aspettative, quelle del partner e le proprie, è un po’ come stare sul palco in attesa di esibirsi, con la volontà di fare bella figura. Ed ecco che si cade nell’ansia, l’ansia da prestazione. Ansia da prestazioneIl maggior problema legato a questo stato ansiogeno, non è tanto la sensazione psicologica di attesa insofferente e talvolta “panico”, quanto la sua ripercussione in [...]